top of page
  • Immagine del redattoreSilvia

IL MIO PARQUET E' ROVINATO, COME LO RIPRISTINO?

Aggiornamento: 13 nov 2023

Il pavimento in legno è sicuramente la soluzione che aiuta meglio a creare un ambiente accogliente, caldo e famigliare all’interno della propria casa. Ma spesso si è frenati dalla paura che possa rovinarsi irrimediabilmente e di spendere, quindi, una cifra importante e rischiosa.

La verità è che il legno si può sempre riportare all’esatto splendore iniziale e non sono necessarie grandi manutenzioni se è trattato nel modo giusto.

Ma come ?


Levigatrice per parquet

Andiamo per gradi. A seconda dell’utilizzo e della cura che si ha del proprio pavimento, se non ci sono danni evidenti che richiedono interventi specifici, si può procedere ad una rigenerazione. Nel dettaglio, l’operatore utilizza una macchina specifica che, attraverso delle spazzole controrotanti, rimuove lo sporco in profondità, igienizzando. Dopodiché viene effettuata o un nuovo trattamento superficiale o una nuova verniciatura che darà al legno un aspetto come nuovo.

Questo intervento mediamente, a seconda delle dimensioni della casa, può essere svolto in una giornata e soprattutto SENZA POLVERE. I mobili non è necessario rimuoverli e, a seconda del trattamento effettuato, si può rientrare in casa dopo un paio di ore o massimo il giorno dopo.

Levigatrice per pavimenti in legno

Se invece il proprio pavimento presenta un’usura importante, bisogna intervenire con una levigatura, un trattamento rigenerante che permette di eliminare completamente ogni segno di deterioramento estetico.

Le macchine levigatrici vanno a rimuovere completamente lo strato di finitura ed alcuni decimi di millimetro di legno, eliminando macchie, graffi, segni di scolorimento ecc. Dopodiché, l’intera superficie viene stuccata con un legante trasparente mescolato alla polvere del legno levigato consentendo di eliminare ogni buco o fessura rendendoli invisibili. Per finire, viene eseguita una nuova finitura con oli, cere o vernici. Sul nostro sito potete trovare tutte le specifiche.

Questa operazione prevede lo sgombero totale del mobilio in quanto si deve intervenire sull’intera superficie.



Prima di procede con i passaggi appena elencati, viene effettuato un sopralluogo per constatare lo stato di salute del parquet per accertarsi che non occorrano interventi aggiuntivi come consolidamento, riparazioni o sostituzioni di porzioni di legno. Tutti questi trattamenti richiedono l’intervento di una mano esperta, anche per chiarire, in caso, le motivazioni per le quali il vostro pavimento in legno abbia riportato svariati danni, magari in poco tempo. La cosa importante è ricordarsi di utilizzare il prodotto di manutenzione ed il detergente adatto al proprio pavimento.

A presto

Silvia


40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page